MENU

Ho iniziato ad appassionarmi alla fotografia nel 2010, facendo il mio primo corso sulla tecnica fotografica in generale. Da subito ho capito che non mi sarebbe bastato e la voglia di saperne di più, mi ha portato nel 2011 a seguire un secondo corso a Parma, organizzato dall’associazione “Le Giraffe” con i docenti Giulio Nori (presidente dell’associazione) e Marco Cavallini (fotografo di viaggio).

Successivamente la mia voglia di sapere e di crescere, mi ha fatto conoscere il fotografo freelance Giulio Di Meo, ho partecipato a due suoi corsi, ed è stato Giulio ad iniziarmi alla fotografia di reportage.

“REPORTAGE” è una parola francese che significa “RIPORTARE” nel senso di raccontare, ho imparato a tradurre una storia in immagini, partendo dallo studio di questa nei minimi particolari, ascoltandone i protagonisti col massimo rispetto, senza essere invadente.

Nel gennaio 2012 ho partecipato ad un corso specifico sulla gestione e lo sviluppo delle immagini, tenuto dal fotografo Alfonso Prous. Questo corso è stato per me fondamentale, in quanto una corretta catalogazione e uno sviluppo adeguato delle immagini, mi hanno permesso di ottimizzare i tempi in fase di post-produzione.

Ad oggi sono diventato un fotografo matrimonialista, utilizzo la fotografia di reportage per raccontare con la massima discrezione possibile, uno dei giorni più importanti della vita.

Quando ho cominciato non sapevo bene cosa significasse fotografare, ma allora come adesso rimango affascinato di fronte ad una bella immagine.

Questa passione è nata inaspettatamente e mi piace pensare che sia
stata lei a scegliere me.

 

www.simozar.500px.com

simone.zarotti@gmail.com

338 5875953

Comments
Add Your Comment

CLOSE